Associazione Nazionale Funzionari di Polizia
Area riservata
Login
Password
  Nuovo Utente? Registrati
 
  Password smarrita? clicca qui
 
Motore ricerca documenti
 
inserisci il testo da cercare
 



Videogallery
I GIUBBOTTI ANTIPROIETTILE TRA MISTIFICAZIONI E REALTA'







Sondaggi

  Vai all'archivio sondaggi
 
- 21/04/2016
ECCIDIO NAZIFASCISTA
Il 5 marzo 2015 la furia del vento distrusse la lapide monumentale, collocata dietro al Monumento Ossario, sulla quale erano stati incisi i nomi delle centinaia di vittime della strage nazifascista perpetrata il 12 agosto 1944 a Sant’Anna di Stazzema. Furono uccise 560 persone, molte delle quali non poterono essere identificate. Non si trattò neppure di una rappresaglia, ma di un vero e proprio atto terroristico, premeditato e realizzato con una violenza perversa ed inaccettabile, ai danni della popolazione civile, inerme ed indifesa, tra cui moltissimi bambini.
L’Associazione Nazionale Funzionari di Polizia ha deciso lo scorso anno di donare al Comune una nuova lapide, al fine di ripristinare un simbolo fondamentale della storia del nostro Paese e del lungo e doloroso cammino che lo ha portato a conquistare la democrazia ed i diritti di libertà sanciti dalla Costituzione.

 
  Vai all'archivio approfondimenti
 

 
Vai al sito


 
Condividi in Facebook   Condividi in Twitter   Invia Mail
GRADUATORIA CONCORSO 80 POSTI DI COMMISSARIO
GRADUATORIA CONCORSO 80 POSTI DI COMMISSARIO

Decreto approvazione della graduatoria e dichiarazione dei vincitori.

DECRETO E GRADUATORIA    DECRETO E GRADUATORIA
Condividi in Facebook   Condividi in Twitter   Invia Mail

 

 

07/12/2016    SICUREZZA: SOTTOSCRIVIAMO LE PAROLE DEL CAPO DELLA POLIZIA
06/12/2016    CIRCOLARI: RIMBORSO RETTE ASILI NIDO. ANNO SOLARE 2016
06/12/2016    CIRCOLARI: AUTODIFESA ALL'OLEORESIN CAPSICUM. FORMAZIONE DEL PERSONALE
05/12/2016    CIRCOLARI: RIMBORSO RETTE ASILI NIDO. ANNO SOLARE 2016
05/12/2016    CATANIA, 6 DICEMBRE 2016: SEMINARIO
01/12/2016    ‘NDRANGHETA: ARRESTATO PESCE GRAZIE A LAVORO INCESSANTE SQUADRA MOBILE - SCO
01/12/2016    MOVIMENTO QUESTORI
01/12/2016    NUORO, 2 DICEMBRE 2016: CONVEGNO
27/11/2016    XVI ASSEMBLEA NAZIONALE: ELEZIONI
25/11/2016    UNA GIORNATA IMPORTANTE PER UNA RIFLESSIONE SULLA CONDIZIONE DELLA SICUREZZA DELLE DONNE
18/11/2016    ROMA, 25 NOVEMBRE 2016: PRESENTAZIONE TESTO
18/11/2016    ROMA, 24 NOVEMBRE 2016: PRESENTAZIONE TESTO
16/11/2016    MOVIMENTI DIRIGENTI
05/11/2016    SCONTRI LEOPOLDA: SOLIDARIETA' E VICINANZA AI POLIZIOTTI FERITI
31/10/2016    L’AQUILA, 3 NOVEMBRE 2016: SEMINARIO
>>

 
Notiziari
- 19/09/2014
COSTITUZIONE SEZIONE AUTONOMA SOCI AGGREGATI
L’art. 5 dello Statuto dell’Associazione Nazionale Funzionari di Polizia prevede che possano farne parte, in qualità di soci aggregati, i Funzionari della Polizia di Stato in quiescenza o coloro i quali abbiano lasciato l’Amministrazione per occupare altre professioni, pubbliche o private...
  Vai all'archivio
 
News giuridiche

  Vai all'archivio News Giuridiche
 
Convegni
- 18/11/2016
ROMA, 24 NOVEMBRE 2016: PRESENTAZIONE TESTO
IL QUESTORE.
La pubblicazione, che rientra nell’ambito di un progetto che l’Associazione ha avviato già  dal 2012 - e che si colloca nel solco di una serie di iniziative volte a sviluppare una vera e propria “cultura della sicurezza”, che metta a frutto i contributi di studiosi, esperti ed operatori di polizia - nasce da un partenariato con la cattedra di Diritto Amministrativo della Facoltà di Giurisprudenza dell’Università di Catania. Obiettivo del volume è quello di esplorare la figura del Questore, le sue competenze, le sue funzioni tecniche di decisione e di coordinamento, il suo complesso ruolo nel quale si incardinano la gestione dell’ordine pubblico e dei servizi operativi in ambito provinciale, alla luce dell’evoluzione normativa,  dell’ampliamento dei poteri dei Sindaci e dell’ingresso di soggetti privati nella gestione di importanti segmenti della sicurezza pubblica. 
  Vai all'archivio Convegni
 
Editoriale
- 26/08/2016
EDITORIALE: AGENTI SCAVANO TRA LE MACERIE INSIEME AI SOCCORRITORI
Guardiamo a loro con orgoglio ed emozione, perché la loro appassionata opera in questa catastrofe fa parte della nostra missione, che non è fatta solo di ordine pubblico, di repressione dei reati, di contrasto alla criminalità e al terrorismo, ma consiste anche nel dare il proprio contributo con responsabilità e dedizione per il bene comune inalienabile della vita in sicurezza, in pace, in armonia.
- 06/08/2016
EDITORIALE: ANTONINO CASSARA'

 
  Vai all'archivio Editoriali
 
Newsletter
 
inserisci la tua e-mail per iscriverti ed essere aggiornato
  Desideri cancellarti? clicca qui
 


testo su immagine

A.N.F.P.
tel. 06.4386636  -  4393676  -  fax 06.4395083
segreteria.nazionale@anfp.it