Associazione Nazionale Funzionari di Polizia
Area riservata
Login
Password
  Nuovo Utente? Registrati
 
  Password smarrita? clicca qui
 
Motore ricerca documenti
 
inserisci il testo da cercare
 

Clicca per visualizzare tutte le vignette

Videogallery
I GIUBBOTTI ANTIPROIETTILE TRA MISTIFICAZIONI E REALTA'









Sondaggi

  Vai all'archivio sondaggi
 
- 23/12/2013
PROGRESSIONE IN CARRIERA

Nel corso degli anni, l’ANFP, ha evidenziato con forza l’imprescindibile necessità di una radicale modifica dei criteri proposti dall’Amministrazione, in un’ottica di reale valorizzazione della specifica professionalità maturata dai singoli nel corso della carriera, oltre che di principi di elementare imparzialità, meritocrazia e trasparenza.
Tuttavia, anche per il prossimo triennio, si mostra di ignorare le pur legittime istanze dei funzionari della Polizia di Stato, sul cui quotidiano sacrificio e sul cui senso di responsabilità si regge innegabilmente gran parte del sistema. E quel che è ancor più grave, si mostra, altresì, di non considerare i danni che derivano da una simile impostazione, sia in termini di irrimediabile compromissione della motivazione e delle aspettative dei singoli, sia in termini di effettiva individuazione delle migliori risorse disponibili per l’accesso alla dirigenza e la successiva progressione all’interno della stessa.
Il sistema attuale non premia i migliori, se non raramente e per mera contingenza.

  Vai all'archivio approfondimenti
 

 
Vai al sito


 
Condividi in Facebook   Condividi in Twitter   Invia Mail
CIRCOLARE INPS: NUOVA NORMATIVA ART.33 LEGGE 104
CIRCOLARE INPS: NUOVA NORMATIVA ART.33 LEGGE 104

Si illustrano le principali novità introdotte dalla citata legge:

Viene ristretta la platea dei soggetti legittimati a fruire dei permessi per assistere persone in situazione di disabilità grave.

Non è ammessa l'alternatività tra più beneficiari, in quanto i permessi possono essere accordati soltanto ad un unico lavoratore. la sola eccezione è prevista per i genitori di figli con disabilità grave ai quali è riconosciuta la possibilità di fruire dei permessi in argomento altrenativamente, sempre nel limite dei tre giorni per persona disabile.

Non sono più richiesti i requisiti della convivenza, della continuità ed esclusività dell'assistenza.

Il lavoratore ha diritto a scegliere, ove possibile, la sede di lavoro più vicina al domicilio della persona da assistere.

Viene prevista la decadenza dal diritto alle agevolazioni in caso di accertamento di insussistenza dei requisiti richiesti dalla normativa in materia.

Viene istituita una banca dati presso il Dipartimento della Funzione Pubblica relativa ai benefici in argomento.

LEGGI LA CIRCOLARE

CIRCOLARE N. 45 PERMESSI A FAVORE DI PERSONE CON DISABILITA'    CIRCOLARE N. 45 PERMESSI A FAVORE DI PERSONE CON DISABILITA'
Condividi in Facebook   Condividi in Twitter   Invia Mail

 

 

11/02/2016    QUESTURA DI ROVIGO: SENTENZA CORTE DI CASSAZIONE
11/02/2016    NUOVO VICE CAPO DELLA POLIZIA: LUIGI SAVINA
10/02/2016    CIRCOLARI: STAGE LINGUISTICO-PROFESSIONALE
08/02/2016    CIRCOLARI: LIQUIDAZIONE COMPENSI ACCESSORI GENNAIO 2016
05/02/2016    RIORDINO: PROSEGUE CONFRONTO
05/02/2016    "EXPO MILANO" ATTESTATO CON NASTRINO DI LUNGO IMPIEGO NEI SERVIZI DI O.P.
05/02/2016    CONCORSO INTERNO: 2 POSTI DI PRIMO DIRIGENTE DEL RUOLO DIRIGENTI MEDICI
05/02/2016    CONCORSO INTERNO PER ACCESSO QUALIFICA PRIMO DIRIGENTE
01/02/2016    CIRCOLARI: BORSE DI STUDIO INPS ex INPDAP
29/01/2016    CIRCOLARI: PIANO ASSISTENZA CRONICI "MARCO VALERIO"
28/01/2016    SODDISFAZIONE PER PROPOSTA DI CONCESSIONE MEDAGLIA AL VALOR CIVILE
28/01/2016    COMMISSIONI PER IL RICONOSCIMENTO DELLA PROTEZIONE INTERNAZIONALE
28/01/2016    CIRCOLARI: CONVENZIONE CON LA CASSA DI ASSISTENZA SOCIALE E SANITARIA
27/01/2016    CARABINIERE UCCISO: PROFONDA VICINANZA ALLA FAMIGLIA E ALL'ARMA DEI CARABINIERI
15/01/2016    LETTERE: 80 EURO ANCHE PER I DIRETTIVI CON TRATTAMENTO DIRIGENZIALE
>>
Notiziari
- 19/09/2014
COSTITUZIONE SEZIONE AUTONOMA SOCI AGGREGATI
L’art. 5 dello Statuto dell’Associazione Nazionale Funzionari di Polizia prevede che possano farne parte, in qualità di soci aggregati, i Funzionari della Polizia di Stato in quiescenza o coloro i quali abbiano lasciato l’Amministrazione per occupare altre professioni, pubbliche o private...
  Vai all'archivio
 
News giuridiche

  Vai all'archivio News Giuridiche
 
Convegni
- 22/10/2015
PRESENTAZIONE DEL TESTO: "DIECI ANNI DI ORDINE PUBBLICO"
Roma, 27 ottobre 2015
Presidenza del Consiglio dei Ministri
La pubblicazione si propone di offrire al lettore un’analisi socio-statistica degli ultimi dieci anni di gestione dell’ordine pubblico, attraverso l’elaborazione delle conoscenze e dei dati raccolti sulle principali tipologie di manifestazioni di piazza che hanno avuto luogo nel nostro Paese.
  Vai all'archivio Convegni
 
Editoriale
- 11/01/2016
STRAGE VIA D'AMELIO: ARCHIVIAZIONE ACCUSE FUNZIONARI. GIUSTIZIA E' STATA FATTA
Non si può che essere compiaciuti che giustizia sia stata fatta, che sia stata restituita l’onorabilità a tre funzionari incaricati di tutelare la legalità, di difendere le istituzioni e la loro autorevolezza e di contribuire a mantenere saldo il patto di fiducia che lega i cittadini e lo Stato. Non è la prima volta che l’integrità di tutori dell’ordine e della sicurezza, così come di personaggi in vista, viene macchiata dal sospetto e dalle calunnie di pentiti determinati a suscitare polveroni per nascondere responsabilità, di accusatori a comando su mandato di oscuri burattinai, di manovratori di macchine del fango motivate a colpire figure ineccepibili e fino ad allora insospettabili, combinando la loro demolizione morale con la lesione dello stato di diritto. Altri eccellenti colleghi ne hanno sfortunatamente già fatto le spese.
- 27/01/2015
VIOLENZA E COMPETIZIONI CALCISTICHE


 
  Vai all'archivio Editoriali
 
Newsletter
 
inserisci la tua e-mail per iscriverti ed essere aggiornato
  Desideri cancellarti? clicca qui
 


testo su immagine

A.N.F.P.
tel. 06.4386636  -  4393676  -  fax 06.4395083
segreteria.nazionale@anfp.it