Associazione Nazionale Funzionari di Polizia
Area riservata
Login
Password
  Nuovo Utente? Registrati
 
  Password smarrita? clicca qui
 
Motore ricerca documenti
 
inserisci il testo da cercare
 

Clicca per visualizzare tutte le vignette

Videogallery
Stadi: concorso club a spese straordinario. Intervento a RaiNews24 - 2 ottobre 2014









Sondaggi

  Vai all'archivio sondaggi
 
- 23/12/2013
PROGRESSIONE IN CARRIERA

Nel corso degli anni, l’ANFP, ha evidenziato con forza l’imprescindibile necessità di una radicale modifica dei criteri proposti dall’Amministrazione, in un’ottica di reale valorizzazione della specifica professionalità maturata dai singoli nel corso della carriera, oltre che di principi di elementare imparzialità, meritocrazia e trasparenza.
Tuttavia, anche per il prossimo triennio, si mostra di ignorare le pur legittime istanze dei funzionari della Polizia di Stato, sul cui quotidiano sacrificio e sul cui senso di responsabilità si regge innegabilmente gran parte del sistema. E quel che è ancor più grave, si mostra, altresì, di non considerare i danni che derivano da una simile impostazione, sia in termini di irrimediabile compromissione della motivazione e delle aspettative dei singoli, sia in termini di effettiva individuazione delle migliori risorse disponibili per l’accesso alla dirigenza e la successiva progressione all’interno della stessa.
Il sistema attuale non premia i migliori, se non raramente e per mera contingenza.

  Vai all'archivio approfondimenti
 

 
Vai al sito


 
Condividi in Facebook   Condividi in Twitter   Invia Mail
CIRCOLARE INPS: NUOVA NORMATIVA ART.33 LEGGE 104
CIRCOLARE INPS: NUOVA NORMATIVA ART.33 LEGGE 104

Si illustrano le principali novità introdotte dalla citata legge:

Viene ristretta la platea dei soggetti legittimati a fruire dei permessi per assistere persone in situazione di disabilità grave.

Non è ammessa l'alternatività tra più beneficiari, in quanto i permessi possono essere accordati soltanto ad un unico lavoratore. la sola eccezione è prevista per i genitori di figli con disabilità grave ai quali è riconosciuta la possibilità di fruire dei permessi in argomento altrenativamente, sempre nel limite dei tre giorni per persona disabile.

Non sono più richiesti i requisiti della convivenza, della continuità ed esclusività dell'assistenza.

Il lavoratore ha diritto a scegliere, ove possibile, la sede di lavoro più vicina al domicilio della persona da assistere.

Viene prevista la decadenza dal diritto alle agevolazioni in caso di accertamento di insussistenza dei requisiti richiesti dalla normativa in materia.

Viene istituita una banca dati presso il Dipartimento della Funzione Pubblica relativa ai benefici in argomento.

LEGGI LA CIRCOLARE

CIRCOLARE N. 45 PERMESSI A FAVORE DI PERSONE CON DISABILITA'    CIRCOLARE N. 45 PERMESSI A FAVORE DI PERSONE CON DISABILITA'
Condividi in Facebook   Condividi in Twitter   Invia Mail

 

 

26/11/2014    SICUREZZA: PANSA, IDENTIFICATIVO? TUTELARE PURE I POLIZIOTTI
25/11/2014    SICUREZZA: DOMANI BUBBICO A CONVEGNO ANFP-SIAP A ROMA
24/11/2014    CONVEGNI: L'ORDINAMENTO DELLA SICUREZZA, SOGGETTI E FUNZIONI
23/11/2014    LEGGE DI STABILITA': GOVERNO RISPETTI I FUNZIONARI DI POLIZIA
22/11/2014    DISORDINI COSENZA: NON SI ALIMENTI SCONTRO PIAZZE A RISCHIO
19/11/2014    SCONTRI: ALTRO GIORNO DI GUERRIGLIA A MILANO
18/11/2014    SICUREZZA: I PROFESSIONISTI DEL DISORDINE STRUMENTALIZZANO SCONTRI
18/11/2014    SCONTRI: PANSA, FORZE ORDINE SEMPRE FERME SU LINEA LEGALITA'
18/11/2014    SCONTRI: ALFANO, C'E' AGGRESSIONE FORTISSIMA A FORZE ORDINE
18/11/2014    CORRIERE DELLA SERA: RICHIESTA NORMA PER ARRESTO DIFFERITO
14/11/2014    CONCORSI: 5 POSTI MEDICO DEL RUOLO DEI DIRETTIVI MEDICI DELLA POLIZIA DI STATO
14/11/2014    SCONTRI MILANO-PADOVA: FIANO, PREOCCUPA VIOLENZA, SOLIDARIETA' A PADOVA
14/11/2014    SCONTRI MILANO-PADOVA: ZAIA, CONDANNO VIOLENZA, SOLIDARIETA' A PS FERITI
14/11/2014    SCONTRI MILANO-PADOVA: FI, SOLIDARIETA' A CAPO MOBILE E AGENTI FERITI
14/11/2014    SCONTRI MILANO-PADOVA: LA POLIZIA PAGA ANCORA UNA VOLTA A CARO PREZZO IL PROPRIO IMPEGNO
>>
Notiziari
- 19/09/2014
COSTITUZIONE SEZIONE AUTONOMA SOCI AGGREGATI
L’art. 5 dello Statuto dell’Associazione Nazionale Funzionari di Polizia prevede che possano farne parte, in qualità di soci aggregati, i Funzionari della Polizia di Stato in quiescenza o coloro i quali abbiano lasciato l’Amministrazione per occupare altre professioni, pubbliche o private...
  Vai all'archivio
 
News giuridiche

  Vai all'archivio News Giuridiche
 
Convegni
- 26/11/2014
ROMA, 26 NOVEMBRE 2014: L'ORDINAMENTO DELLLA SICUREZZA SOGGETTI E FUNZIONI
Attraverso la diretta collaborazione tra i ricercatori del Dipartimento di Scienze Giuridiche dell'Università di Bologna ed alcuni Funzionari e Dirigenti, che hanno collaborato alla realizzazione del progetto, il testo analizza una serie di argomenti ritenuti di particolare rilievo nel più generale quadro legislativo nazionale: i rapporti tra Prefetto e Questore; il comitato provinciale per l'ordine e la sicurezza pubblica; il Sindaco e la "sicurezza urbana"; i "patti per la sicurezza; la c.d. "sicurezza partecipata".
  Vai all'archivio Convegni
 
Editoriale
- 02/10/2014
BLOCCO ECONOMICO: PRIORITA' E' STIPENDIO
Per quattro anni il blocco economico ha colpito tutti i colleghi: il giovane funzionario appena uscito dal corso, come tutti coloro che sono stati promossi alla qualifica superiore, coloro che hanno maturato il trattamento dirigenziale e persino coloro che sono andati in pensione. Martedì 7 ci aspettiamo che venga messa la parola fine al blocco stipendiale dal Presidente del Consiglio Renzi, che non si preveda nessuna proroga per il 2015 e che lo sblocco sia strutturale, come richiesto e come promesso. E ci aspettiamo, altresì, che si dica con chiarezza che il finanziamento dello sblocco economico non sarà attuato con le risorse già destinate al pagamento di indennità per il personale.
- 20/09/2014
BLOCCO ECONOMICO: PREVALE LA SPECIFICITA’



  Vai all'archivio Editoriali
 
Newsletter
 
inserisci la tua e-mail per iscriverti ed essere aggiornato
  Desideri cancellarti? clicca qui
 


testo su immagine

A.N.F.P. sede nazionale: 00157 Roma, Via Olindo Malagodi, 35
tel. 06.4386636  -  4393676  -  fax 06.4395083
segreteria.nazionale@anfp.it